SPEAKERS HSIR 2020

Parag Khanna

Parag Khanna è un consigliere strategico di rilevanza mondiale, viaggiatore, autore di successo nonché fondatore e socio direttore di FutureMap. Nato in India, egli è cresciuto fra Emirati Arabi Uniti, New York e Germania e ha ottenuto un dottorato di ricerca in relazioni internazionali presso la London School of Economics. Detiene seminari in conferenze internazionali e offre consulenze specifiche per capi di governo e direttori aziendali su scenari economici globali, rischi sistemici e congiunturali a livello tecnologico, nonché circa le strategie di entrata nel mercato garantendo professionalità e abilità.

Parag Khanna è stato insignito del titolo di Young Global Leader del World Economic Forum, presso cui ha svolto ruoli di ricerca e consulenza in settori quali sviluppo urbano, mobilità e geoeconomia mentre nel 2002 ha ottenuto il premio Future Leader da OCSE. 

Nel 2019 ha pubblicato The future is Asian: commerce, conflict and culture in the 21st century.

Romano Prodi

Romano Prodi è un politico, economista, accademico, dirigente pubblico e dirigente d'azienda italiano, che ha ricoperto la carica di Presidente del Consiglio dei ministri della Repubblica Italiana per due volte. È stato presidente della Commissione europea dal 1999 al 2004.

Michele Valensise

Michele Valensise è un diplomatico italiano, che ha svolto missioni in Brasile, Germania, Bosnia ed Erzegovina, ed è stato Segretario generale del Ministero degli Affari Esteri dal 2012 al 2016. È specializzato nei rapporti Italo-tedeschi ed è presidente del German-Italian Centre for European Dialogue Villa Vigoni.

Enrico Letta

Enrico Letta è un politico italiano e attualmente dirige la Scuola di Affari internazionali presso l’Istituto di studi politici di Parigi. Ha ricoperto innumerevoli cariche istituzionali tra le quali quelle di Ministro della Repubblica Italiana, Deputato della Repubblica Italiana e Presidente del Consiglio dei Ministri.  Laureato all’Università di Pisa in Scienze Politiche e Dottore all’Istituto di Studi Superiori Sant’Anna, inizia la sua carriera politica militando tra le fila della Democrazia Cristiana e attualmente è impegnato nel Partito Democratico. Fin da giovanissimo dimostra il suo interesse per l’Europa e ricopre la carica di Deputato al Parlamento Europeo impegnato come Membro Commissione per problemi economici e monetari e nella Delegazione per le relazioni con i Paesi del Maghreb e l'Unione del Maghreb arabo.
Gli studi e le pubblicazioni di Enrico Letta si concentrano principalmente su Europa e Italia, e le sfide che le vedono protagoniste.

Bruno Simma

Bruno Simma è stato per nove anni giudice della Corte Internazionale di Giustizia ed è stato uno dei tre giudici terzi nello storico caso Iran vs. USA nel Tribunale per i reclami Iran-Stati Uniti. Professore in molte università, è stato cofondatore dell' European Journal of International Law, dell' European Society of International Law e membro associato dell' Istituto di Diritto Internazionale. È stato membro del Comitato sui diritti economici sociali, culturali per poi ottenere l'incarico di membro della Commissione ONU di Diritto Internazionale prima di essere letto alla Corte Mondiale.

Mario del Pero

Mario del Pero è Professore di International History alla  Sciences Po di Parigi dove tiene dei corsi sugli Stati Uniti, con particolare focus sulla Guerra Fredda e la storia del ventesimo e ventunesimo secolo. Tra le sue pubblicazioni più recenti ci sono: Libertà e Impero. Gli Stati Uniti e il Mondo, 1776-2011 (Laterza, 2017, 3rd ed.), Era Obama. Dalla Speranza del Cambiamento all’Elezione di Trump (Feltrinelli, 2017) and The Eccentric Realist. Henry Kissinger and the Shaping of American Foreign Policy (Cornell University Press, 2009). Prima di iniziare la sua carriera alla SciencesPo, Del Pero è stato professore all’Università di Bologna, e ha tenuto alcuni corsi anche alla European University Institute, the Kluge Center of the Library of Congress, Columbia University, New York University and the Graduate Institute of International and Development Studies of Geneva. Mario del Pero tiene un blog e interviene nelle radio Italiane e Svizzere di SkyNews riguardo la politica internazionale degli Stati Uniti.

Atifete Jahjaga

Atifete Jahjaga è una politica kosovara ed è stata la terza presidentessa del Kosovo. Fu la prima donna a ricoprire questo ruolo dopo esser stata luogotenente per la polizia kosovara e membro deputato del partito Democratico. 

La presidentessa ha contribuito fortemente al rafforzamento delle istituzioni democratiche ed alla costruzione e stabilizzazione di riconoscimento internazionale per il paese, grazie alla normalizzazione dei rapporti con il vicinato. Jahjaga ha implementato un cambiamento dell'immagine internazionale del Kosovo, promuovendo valori e obiettivi europei e dell'alleanza Atlantica, così come riconciliazione, tolleranza. Ha ridefinito il ruolo presidenziale nella costruzione di una vita democratica e pluralistica in un paese, ed ha continuamente sostenuto e i principi costituzionali lottando ed agendo contro corruzione, marginalizzazione ed illegalità.

Luca Ferrari

Nella sua lunga carriera diplomatica Luca Ferrari è entrato nel Servizio del Contenzioso Diplomatico, Trattati e Affari Legislativi, poi è entrato nella Segreteria e nel Gabinetto del Ministero agli Affari Esteri, recentemente come vice direttore alla mondializzazione e le questioni globali. È stato Primo Segretario commerciale a Mosca (1992) e Washington DC. Ha assunto la direzione dell’Ufficio Medio Oriente, è stato ambasciatore in Arabia Saudita e dal 2019 in Cina, con cui ha intrapreso grandiosi progetti, rilanciato i rapporti e affrontato varie sfide strategiche ed anche epocali, tra cui quella posta dall' emergenza pandemica in tutte le sue facce.

Angela Kane

Angela Kane era in precedenza Alto rappresentante delle Nazioni Unite per gli affari sul disarmo e sottosegretario generale alla direzione delle Nazioni Unite.

Nathalie Van Raemdonck

Nathalie Van Raemdonck è analista presso l’istituto EUISS offrendo la sua attività di ricerca circa la diplomazia cibernetica all’Unione Europea grazie al progetto EU Cyber Direct. Precedentemente, Nathalie ha lavorato presso il CERT belga ed al Centre for Cybersecurity Belgium, concentrando la sua attività sulla costruzione delle infrastrutture a capacità nazionale. Ha un master in Political Science and International Law.

Luciano Violante

Magistrato e uomo politico italiano (n. Dire Daua, Etiopia, 1941). Deputato del PCI dal 1979 e del PDS (poi DS) dal 1992, è stato presidente della Commissione parlamentare antimafia (1992-94) e dal 1996 al 2001 della Camera dei deputati. Nel 2001 è stato eletto presidente del gruppo DS-L'Ulivo alla Camera dei deputati e nel giugno 2006 ha assunto la presidenza della prima Commissione Affari costituzionali della presidenza del Consiglio e Interni. Non si è ricandidato alle elezioni politiche del 2008. Tra le sue pubblicazioni figurano i temi della politica, dell'antimafia, analisi sulla magistratura e sulla storia della nostra Repubblica.

Nel 2017 è stato insignito del titolo di Cavaliere di Gran Croce dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

  • White Instagram Icon
  • Bianco LinkedIn Icon
  • White Facebook Icon
  • Bianco YouTube Icona

 

info@hikmasummit.com

Hikma - Associazione Studentesca

Fondata da Federico Martelli e Francesco Nobili

Via Valverde 15, primo piano, 47121 Forlì FC, Italia

______________________

Website by Daniele Timpano